Archivi Tag: sport & storia

Tracce di sport 2 – Puntata 24 Rai News

Questa puntata di Tracce di sport è dedicata alla Reale Società Ginnastica Torino, la prima società di ginnastica in Italia. Costituita diciassette anni esatti prima dell’unificazione del nostro Paese, è oggi un luogo affascinante che richiama allievi da ogni parte d’Italia e del mondo. Il presidente Emanuele Lajolo di Cossano e il responsabile pedagogico della […]

Continua a Leggere

Tracce di sport 2 – Puntata 23 Rai News

Tracce di Sport ripassa dallo Stelvio per raccontare la storia della strada che fu realizzata nel 1825 come arteria commerciale d’importanza vitale per lo sviluppo di queste terre. Questo percorso è ben presto divenuto una tappa fondamentale del Giro d’Italia e uno dei simboli del ciclismo riconosciuti in tutto il mondo, anche per la sua […]

Continua a Leggere

Tracce di sport 2 – Puntata 19 Rai News

Il Poligono di Tiro di Verona è stato il luogo dove è cresciuto e si è allenato fin da quando era ragazzino il campione olimpico di tiro con la pistola Roberto Di Donna, appartenente al Gruppo Sportivo Fiamme Gialle (Guardia di Finanza). Roberto ci ha raccontato dei suoi inizi, dei tanti anni passati ad allenarsi […]

Continua a Leggere

Tracce di sport 2 – Puntata 16 Rai News

In questa puntata raccontiamo, insieme a Daniele Redaelli, caporedattore della Gazzetta dello Sport, un luogo che riveste un’importanza particolare per tutto il mondo alpinistico: le Tre Cime di Lavaredo. Ma forse non molti sanno che su queste montagne si sono consumati anche alcuni dei momenti più duri della Prima Guerra Mondiale, dove la storia dell’alpinismo […]

Continua a Leggere

Le interviste di Tracce di sport 2 – Fino Fini | Coverciano (Firenze)

A Coverciano, sede della Federazione Italiana Giuoco Calcio, abbiamo intervistato Fino Fini, direttore del Museo del Calcio che ha sede proprio qui. È stato lui a guidarci, condendo il racconto di molti interessanti aneddoti, attraverso la raccolta di cimeli e oggetti che rappresentano la storia del calcio (palloni, maglie, scarpe, coppe, medaglie) messi in bella […]

Continua a Leggere

Le interviste di Tracce di sport 2 – Emanuele Lajolo Di Cossano | Torino

La visita alla Reale Società Ginnastica di Torino è stata un’autentica sorpresa. Dietro le porte di quello che da fuori sembra un normale bel palazzo del centro si nasconde un mondo. Cinque piani di sale piene di coppe, di storia, di palestre e di attrezzi… Nel 1844 Rodolfo Obermann, istruttore di ginnastica dell’Accademia Militare di […]

Continua a Leggere

Le interviste di Tracce di sport 2 – Luciano Brunelli | Verona

Luciano Brunelli ha ripercorso con noi la storia del Poligono di Tiro di Verona e le origini del tiro a segno veronese, che risalgono sino a Giuseppe Garibaldi, il quale costruì il primo poligono della città per addestrare i giovani alla armi. In seguito fu poi costruita la struttura attuale che occupa un’area molto ampia […]

Continua a Leggere
andreacalderone_MG_0569

Nella tana del Bianconiglio

– Mai sentita nominare – ci era stato detto la sera prima al ristornate, da un amico che abita in questa città da molti anni. – Mai sentita nominare – ci aveva confermato anche il tassista mentre ci portava in hotel, con un tono di voce che significava più o meno “Se non la conosco […]

Continua a Leggere
andreacalderone_MG_8872

La dimensione di un punto

Ho undici anni e sono in prima media. Il prof di matematica e geometria mi chiama alla lavagna e mi chiede che cosa sia un punto. Io devo strappare la sufficienza, quindi mi sforzo di ricordare la formuletta che ho letto sul libro e di recitarla senza discutere. Dico, più o meno, che il punto […]

Continua a Leggere

Tracce di sport 2 – Intervista a Daniele Redaelli | Tre cime di Lavaredo (2)

La seconda parte dell’intervista a Daniele Redaelli è dedicata invece a Riccardo Cassin padre dell’alpinismo moderno (di cui Redaelli è stato grande amico biografo) e alla conquista della parete nord della Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, sullo sfondo di una rivalità storica tra Germania e Italia. L’episodio risale all’agosto del 1935, quando Cassin […]

Continua a Leggere