Tracce di sport 2 – Puntata 19 Rai News

Il Poligono di Tiro di Verona è stato il luogo dove è cresciuto e si è allenato fin da quando era ragazzino il campione olimpico di tiro con la pistola Roberto Di Donna, appartenente al Gruppo Sportivo Fiamme Gialle (Guardia di Finanza). Roberto ci ha raccontato dei suoi inizi, dei tanti anni passati ad allenarsi per ore e ore ogni giorno in questo luogo che ha rappresentato la sua seconda casa.

Ma il poligono è anche un luogo storico, dal lunghissimo passato. Luciano Brunelli ha ripercorso con noi le origini di questa affascinante struttura, che risalgono sino a Giuseppe Garibaldi, il quale costruì il primo poligono della città per addestrare i giovani alla armi. In seguito fu poi costruita la struttura attuale che occupa un’area molto ampia e centrale della città. Negli anni fu anche teatro di drammatici episodi della nostra storia: dapprima usato come campo di prigionia, nel 1944 fu il luogo della fucilazione di Galeazzo Ciano e di altri quattro gerarchi fascisti.

Pubblicato da


Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

Una Risposta a “Tracce di sport 2 – Puntata 19 Rai News”

  1. ciao sono massimiliano ho 16 anni e sparo da tre anni vorrei sapere come potrei migliorare nel tiro a segno P10 mi potreste dare qualche consiglio ?????? comunque il video che a fatto tracce di sport è bellissimo.