L’altra economia | Articolo Montebelluna TV

Laura Cantanna, economista e commercialista, è l’autrice dell’approfondimento sullo Sport District che abbiamo pubblicato qualche giorno fa (guarda qui l’articolo Distretto_Montebelluna). Abbiamo conosciuto Laura a Milano, prima di partire, quando abbiamo chiesto all’Università Cattolica del Sacro Cuore se erano disposti ad approfondire, per noi, le relazioni tra sport ed economia.

Poichè Laura abita a Mestre (Ve) ci ha raggiunto in entrambe le tappe venete, Montebelluna e Treviso, ed è stata con noi per tutto il tempo, aiutandoci..e non solo per le sue capacità di studiosa..come testimonia la foto!

Quando ci siamo salutati le abbiamo detto che  se avesse avuto voglia di scrivere qualche riga a commento della sue giornate con noi saremmo stati felici di pubblicarle. Oggi ci è arrivata questa mail che pubblichiamo con grande piacere.

C’è una Traccia di Sport in tutti noi

Un commercialista imprestato al mondo dello Sport: impossibile, questo mi hanno ripetuto in tanti. Infatti, il primo è tropo razionale e calcolatore mentre il secondo è basato su emozioni e a volte dipende da logiche casuali.

Così, in parte mi sono arresa all’evidenza, senza mai smettere di avvicinare quel mondo che tanto affascina e nel corso degli anni ho scoperto le numerose sfaccettature della realtà sportiva: non solo atleti, arbitri, allenatori, manager ma anche volontari, figure indispensabili per la riuscita di qualsiasi evento sportivo. Più volte ho ricoperto il ruolo di volontario, sentendomi parte di quel mondo che per un attimo ti “avvolge “ e ti “coinvolge” in esperienze valide  per tutta la vita.

Eccomi, in questa tappa veneta di “Tracce di Sport” impegnata in una insolita attività ma non è di questo di cui vi vorrei parlare. La parola “traccia” in senso figurato significa indizio, testimonianza e ricordo.

E proprio ricordi piacevoli, veri e non legati a logiche commerciali sono tornati alla mia mente in questi giorni.

A Montebelluna, all’interno del Museo dello Scarpone ho scoperto che è esposto il modello di scarpone con cui tantissimi anni fa ho iniziato a sciare e mentre ascoltavo attentamente le modalità di produzione dello scarpone e dei ganci per un attimo mi sono ritrovata bambina, quando in albergo rincorrevo mio papà pregandolo di allacciarmi gli scarponi e quando quel “tac” deciso dello scarpone con l’attacco da inizio alla giornata sugli sci.

E ancora, in Ghirada, ascoltando le parole tra Gravina e Zorzi mi sono tornati alla mente i pomeriggi trascorsi a guardare la pallavolo con gli amici di sempre Federica, Giampaolo e Stefano.

Un grazie agli organizzatori che con questa iniziativa non solo raccolgono testimonianze dello Sport in Italia ma permettono di scoprire che esiste una ”traccia di sport in ognuno di noi” .

Laura

Pubblicato da


Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

Una Risposta a “L’altra economia | Articolo Montebelluna TV”

  1. Laura sei troppo forte. Gian